giovedì 29 giugno 2017

Liebster Blog Award 2017




Veramente non me l'aspettavo...Per il secondo anno consecutivo sono stato premiato con l'autorevole Liebster Award piccolo, ma prestigioso riconoscimento assegnato dai colleghi blogger, che condividono la passione di scrivere recensioni, idee o storie. Quest'anno a onorarmi della nomination è stato il buon Kris Kelvin dal suo blog Solaris, che ringrazio di cuore per tanta gentilezza.

Queste in breve le regole del Liebster Award 2017:


  • Ringraziare chi ti ha premiato e rispondere alle undici domande che ti sono state poste
  • Premiare altri undici blogger che abbiano meno di 200 followers e che ritenete meritevoli
  • Comunicare la premiazione nelle bacheche dei "vincitori"
  • Proporre a vostra volta undici domande
Ora, invece, rispondo alle domande di Kris Kelvin

  1. Neflix e lo streaming LEGALE fanno bene o male al cinema?Netflix non ho ancora avuto modo di usarlo, mentre ogni tanto guardo film in streaming...Non so se questi sistemi facciano bene o male, da un punto di vista economico, al cinema, quello che so di  certo è che se non fosse per questi mezzi (compreso il download), molti film non li avrei mai visti. Purtroppo la distribuzione italiana è quello che è, e solo di recente sono cominciate ad arrivare piccole chicche, grazie a case di distribuzione coraggiose.
  2. Mentre state vedendo un film al cinema fate silenzio assoluto oppure fate commenti con il vicino di poltrona?
    Se vado con un amico può capitare che ci siano uno scambio di battute, se si riconosce un attore o qualche citazione particolare, ma di solito preferisco godermi il film zitto, zitto fino alla fine e solo poi discuterne.
  3. (Conseguenza alla domanda precedente): Andate mai al cinema da soli?
    Fino all'anno scorso era praticamente la norma. I miei amici sono quasi tutti sposati o fidanzati, e da qualche anno ci si vede molto meno, dunque prima che anch'io trovassi la morosa, al cinema ci andavo da solo, anche un paio di volte alla settimana.
  4. Doppiaggio o lingua originale?
    Bella domanda...Per pigrizia direi doppiaggio, ma ormai, soprattutto per recuperare certi film "introvabili" non ho problemi a vederli in lingua originale e ammetto che spesso ci guadagnano.
  5. Vi capita mai di giudicare gli altri in base ai loro gusti cinefili?
    Mi piacerebbe dire di no, purtroppo qualche volta l'ho fatto, subito dandomi dello stupido; primo perché non è certo da questo che si può capire il valore di una persona, secondo perché sicuramente anch'io guardo e  mi piacciono film che sono obiettivamente "discutibili",
  6. Avete mai litigato con qualcuno per opinioni diverse su un film?
    Se è successo, è capitato solo "online" e con cosidetti "troll" o persone che vedevano solo la loro ragione e non si mettevano un minimo in discussione.
  7. Nelle vostre recensioni state attenti agli spoiler oppure...non ve ne frega nulla? 
    Per quanto possibile cerco di stare attento, ma a volte, dovendo spiegare perché mi è piaciuto il film di cui sto parlando, mi risulta difficile non raccontare qualche scena che mi ha emozionato, per cui non non mi faccio troppi problemi a raccontarla nei minimi dettagli
  8. Prima di vedere un film leggete mai critiche o recensioni?
    Il meno possibile, giusto quel poco per capire che film sto per andare a vedere e di solito faccio affidamento a pochi ma fidati amici cinefili
  9. Vi piacciono le arene estive?
    Se ben organizzate, un bel programma, uno schermo discreto e un impianto audio che mi costringa all'uso di apparecchi acustici, si...magari se poi inserite in un bel contesto storico-naturale ancora di più...
  10. Avete mai frequentato qualche festival del cinema (Cannes/Venezia/Berlino/Locarno...?)
    Purtroppo no, ma spero prima o poi di riuscire ad andare almeno una volta ad una di queste manifestazioni
  11. Un regista/attore che proprio non sopportavate e vi ha fatto ricredere?
    Se mi avessero fatto questa domanda una quindicina di anni fa avrei risposto quasi sicuramente Leonardo Di Caprio, che dopo alcuni film in cui interpretava ruoli per adolescenti arrapate, mi era diventato particolarmente odioso, ma ben presto ho riscoperto la sua enorme bravura.
    In epoca più recente invece non saprei cosa rispondere...cerco di non farmi più troppi pregiudizi.
Qui rispondo alle domande di Mari:

  1. Quali sono i film e libri di cui hai paura? Non intendo paura da film horror, intendo quelli che non hai ancora affrontato per timore siano troppo grandi.
    Film nessuno, guardo di tutto, libri mi spaventano un po' i grandi classici, soprattutto quelli della letteratura russa, anche se allo stesso tempo mi incuriosiscono.
  2. Preferisci scrivere recensioni positive o negative? Ovviamente tutti preferiamo vedere bei film, ma proprio dal punto di vista della scrittura, cosa ti diverte di più?
    Dipende...in genere mi riesce meglio scrivere recensioni positive, ma se mi imbatto in un film che trovo brutto e stupido, allora mi diverto molto a distruggerlo.
  3. Ho preso una cotta per Adam Driver. Io ho fatto coming out, tocca a voi: attore o attrice bruttarelli, ma che vi piacciono da matti. Qua tutte a dire Fassbender, ma io voglio la verità.
    Boh, forse è più probabile il contrario, cioè attrici che piacciono a molti, ma che per me sono bruttine o insignificanti...Se proprio dovessi fare un nome dire Anne Hataway...
  4. Avete la possibilità di far scrivere la vostra biografia da uno scrittore, non necessariamente il vostro preferito; chi scegliete?
    Sono incerto tra Stephen King, come descrive lui l'infanzia non ho mai trovato nessun altro, oppure Daniel Pennac, permeato di quell'umorismo che tanto mi piace.
  5. La colonna sonora della vostra vita?
    Anche qui non saprei...diciamo Mission Impossible...
  6. Quando scrivete, che sia un post o che sia altro, cosa ascoltate? Riuscite ad avere un sottofondo o vi serve il silenzio?
    Dipende da quello che devo scrivere, a volte mi serve più concentrazione allora lavoro meglio in silenzio, se invece riesco a scrivere in leggerezza allora metto in random la mia cartella musicale, così ascolto un po' di tutto, rock, pop, italiana, sigle dei cartoni animati...
  7. Avete scritto il fumetto della vostra vita, sapete che cambierete le sorti dell'editoria? A chi lo fate disegnare?
    Claudio Castellini, disegnatore di due storie di Dylan Dog, di Nathan Never e poi ha lavorato per la Marvel Comics. Preciso e maniacale, al contrario di me, ma proprio per questo adoro il suo stile.
  8. A quale grande concerto del passato avreste voluto assistere?
    Uh...ce ne sono...Il Live Aid dell'85, i Pink Floyd a Venezia, Live at Wembley dei Queen, De Andrè assieme alla PFM....
  9. Ho detto nelle risposte che odio i cinecomics. Se li ami, vuoi provare a farmi cambiare idea?
    Perché? I gusti sono gusti...A me non piacciono i musical, possono anche provare a convincermi, o a farmene vedere altri, ma difficilmente cambierei idea, è una questione di empatia...
  10. C'è una citazione cinematografica che è diventata parte del tuo linguaggio comune? Quale?
    Non una...molte...da "Non può piovere per sempre", a "...è una boiata pazzesca", oppure "Stupido è chi lo stupido fa"...
  11. Visione di film domenica: divano, letto, poltrona? Pc, telefono, televisione, proiettore? Come vi gestite?
    Se sono dalla mia fidanzata ci accoccoliamo sul divano e guardiamo il film sul televisore, se dovessi essere qui a casa mi metto a letto e guardo il film al pc, possibilmente al buio con solo una lucetta accesa.


Qui di seguito i blog che ho deciso di premiare; alcuni di loro sono fermi da un po' di tempo e spero che questo premio sia un incentivo per ricominciare a scrivere e a raccontare le loro storie:

A CENA DA NICOLA
CAMERIERA E GENTILDONNA
CINEPAURA - ORRORE IN PILLOLE
EMME BOUCLES
FRAMMENTI E TORMENTI
LA BARA VOLANTE DI CASSIDY
LIBRI IN TAVOLA
MARI'S RED ROOM
PIETRO SABA WORLD
SOLARIS
STEPHEN KING ONLY

Ed eccoci dunque arrivati all'ultimo punto del regolamento, le mie undici domande...Naturalmente nessuno è obbligato a rispondere, ma mi farebbe piacere leggervi e conoscere le vostre risposte...

1. Cosa ti ha spinto ad aprire un blog?
2. Se potessi tornare indietro nel tempo, cambieresti qualche fatto storico? Se si, quale e in che modo lo cambieresti?
3. Quale personaggio di fantasia (cinema, letteratura o fumetti) vorresti come migliore amico?
4. Avete qualche ricordo particolarmente emozionante legato ad una giornata (serata) al cinema?

5. Con quale criterio collezionate i vostri dvd/bluray?
6. In quale città o luogo cinematografico, reale o non, vorreste andare in vacanza?
7. Ti svegli e sei l'uomo più ricco del mondo. Come cambia la tua vita?
8. Quale canzone vorresti fosse suonata al tuo funerale?
9. Se dovessi dare a tuo/a figlio/a un nome cinematografico, quale sarebbe?
10. A quale film associate la vostra infanzia?

11. Con quale blogger, che seguite più o meno assiduamente, uscireste a bere una birra?

Bene, ora è il vostro turno, come già detto spero che qualcuno di voi accetti il premio e partecipi a sua volta, sennò va bene lo stesso e amici come sempre...


.

11 commenti:

  1. Da ieri sto partecipando anche io rispondendo alle domande del vostro giro di blog cinefili, voglio farlo anche qui :)

    1. Cosa ti ha spinto ad aprire un blog?
    Il fatto che creavo magazine sin da quando ero bambino, come spinta profonda. La spinta reale è stata la moda che scoppiò nel 2006 tra i miei amici di forum: tutti ad aprirsi un blog.

    2. Se potessi tornare indietro nel tempo, cambieresti qualche fatto storico? Se si, quale e in che modo lo cambieresti?
    Non farei mai avvenire il Big Bang XD

    3. Quale personaggio di fantasia (cinema, letteratura o fumetti) vorresti come migliore amico?
    Che domande, Gordie!^^

    4. Avete qualche ricordo particolarmente emozionante legato ad una giornata (serata) al cinema?
    Ho passato diverse belle serate al cinema, ma nulla di particolarmente emozionante o insolito.

    5. Con quale criterio collezionate i vostri dvd/bluray?
    Titoli per me cult, e generi (soprattutto sottogeneri) che amo.

    6. In quale città o luogo cinematografico, reale o non, vorreste andare in vacanza?
    Twin Peaks (quindi Snoqualmie e North Bend)

    7. Ti svegli e sei l'uomo più ricco del mondo. Come cambia la tua vita?
    Che mi tolgo i piccoli sfizi pop (film, giocattoli, libri, fumetti...), qualche viaggio, ma in teoria resterei lo stess.

    8. Quale canzone vorresti fosse suonata al tuo funerale?
    Lacio Drom dei Litfiba.

    9. Se dovessi dare a tuo/a figlio/a un nome cinematografico, quale sarebbe?
    Nicole (come la Kidman)

    10. A quale film associate la vostra infanzia?
    Stand by Me ma ovviamente anche tutti i cult anni '80 (da Goonies in poi).

    11. Con quale blogger, che seguite più o meno assiduamente, uscireste a bere una birra?
    Il mio sogno è poter fare un raduno per bere tutti assieme!!!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avrei premiato anche te Miki, ma hai ben più di 200 followers...Comunque mi ha fatto piacere che tu abbia voluto partecipare comunque e grazie per aver risposto alle mie domande....
      Bye

      Elimina
  2. Grazie mille Bro sarà un onore rispondere alle tue domande, un paio sono davvero spettacolari già mi frego le mani ;-) Grazie mille!! Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' sempre un piacere...Attendo con fiducia le tue risposte...:)

      Elimina
  3. Ciao e grazie del riconoscimento, comunque ho risposto alle domande di Kris anch'io sul suo blog, alle tue risponderò quanto prima ;)

    RispondiElimina
  4. Grazie mille per il premio Marco. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai Lello, appena hai un attimo partecipa anche tu...:)

      Elimina
  5. Eccomi! Ti rispondo direttamente qui sotto. Dunque:

    1. Cosa ti ha spinto ad aprire un blog?
    Il desiderio di scrivere e provare a fare, nella maniera più dilettantesca possibile, quello che avevo sempre sognato da bambino. Non sono diventato giornalista, ma così posso far finta di esserlo... :)

    2. Se potessi tornare indietro nel tempo, cambieresti qualche fatto storico? Se si, quale e in che modo lo cambieresti?
    Eh eh... farei finire un minuto prima Italia-Francia, finale degli Europei 2000. Un minuto prima del gol di Wiltord :)

    3. Quale personaggio di fantasia (cinema, letteratura o fumetti) vorresti come migliore amico?
    Jay Gatsby, interpretato da Leonardo Di Caprio

    4. Avete qualche ricordo particolarmente emozionante legato ad una giornata (serata) al cinema?
    Diversi. Il più tenero... molti anni fa vidi al cinema la versione restaurata di "Aurora" di Murnau (1927). E sulla scena finale (un bacio appassionato tra i due protagonisti) due fidanzatini in sala si baciarono anche loro, commossi. E se un film di 90 anni fa scatena ancora queste emozioni non può essere che un capolavoro!

    5. Con quale criterio collezionate i vostri dvd/bluray?
    Ne ho tanti, troppi in casa. Ultimamente compro solo quei 2-3 titoli l'anno di maggior interesse.

    6. In quale città o luogo cinematografico, reale o non, vorreste andare in vacanza?
    Già fatto: sono andato in Arizona a vedere la Monument Valley, teatro di tanti capolavori western

    7. Ti svegli e sei l'uomo più ricco del mondo. Come cambia la tua vita?
    Dovrei pensarci... per prima cosa mi costruirei un cinema tutto mio, per proiettarci solo i film che mi interessano! :)

    8. Quale canzone vorresti fosse suonata al tuo funerale?
    Bella domanda questa (sul serio). Forse "My darling Clementine" (colonna sonora di "Sfida Infernale", di John Ford).

    9. Se dovessi dare a tuo/a figlio/a un nome cinematografico, quale sarebbe?
    Se fosse una femmina, Rebecca. Un maschio, Bruno (come Bruno Cortona de "Il sorpasso", di Dino Risi)

    10. A quale film associate la vostra infanzia?
    "Guerre Stellari" (scritto rigorosamente in italiano). E' stato il primo film che ho visto in vita mia, mi ha fatto innamorare del cinema

    11. Con quale blogger, che seguite più o meno assiduamente, uscireste a bere una birra?
    Lo so ma non lo dico, sennò qualcuno si ingelosisce... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Risposte molto interessanti, complimenti!!!

      Elimina
  6. Marco ti chiedo scusa per il ritardo.
    Partiamo:

    1) Semplicemente accorgendomi che molti utenti su Castlerock/Movieplayer avevano il loro spazio personale e mi sono voluto adeguare.
    Scherzi a parte, è stato più un esperimento che nel corso del tempo ha preso tante direzioni, ma che bene o male rappresenta una parte di me e del mio sviluppo personale e mentale.

    2) Non saprei.
    Farei rigiocare il secondo tempo della Juve nella finale di Cardiff?
    Ucciderei o farei crescerei diversamente Hitler?
    Stringerei la mano a Gesù Cristo e gli direi di guardarsi da Giuda? :-P
    Non saprei, davvero.

    3) Chris Chambers di Stand By Me/ Il Corpo.

    4)Forse perché non ci vado spesso, ma associo il cinema a molti dei miei ricordi più belli.
    La visione di Nightmare 5 forse resta la più iconica per me.
    Eravamo una marea di ragazzini scalmanati che facevano un tifo quasi da stadio per Freddy e fu una serata indimenticabile. :-)

    5) In genere ne compro pochi, ma per lo più solo roba degli anni della mia infanzia ed adolescenza.

    6)Narnia.

    7)Non amo il denaro, vivrei comunque con poco.
    Sarebbe comunque utili perché i soldi servono.

    8)Non sarei lì ad ascoltarla, quindi chi se ne frega. :-P
    Però forse direi Adagio in D minore di John Murphy.

    9)Alita del manga/anime di Kishiro.
    E forse chissà un film di James Cameron ( ne aveva i diritti ).

    10) Uno solo? La Storia Fantastica.

    11) Uscirei con tutti, ma parlereste soprattutto voi ed io ascolterei.
    Sono di poche parole, purtroppo.

    Che faticaccia!
    Grazie del premio. :-)

    RispondiElimina